Tenuta agricola Martina Franca - Contrada Madonna dell'Arco

           

Dati immobile

Mq: 600 m2
Tipo offerta: Vendita
Prezzo: € 1.100.000
Uso: Residenziale
Indirizzo: via Madonna dell'Arco
Riscaldamento: Autonomo
Camere: 10
Bagni: 2
ACE:
IPE: kWh/m2

Antica Masseria tipica del posto, sita nel bel mezzo della Valle d’Itria, Contrada “Madonna dell’Arco” a soli 3,5 km dal centro urbano di Martina Franca (TA). La struttura è composta da fabbricati ante ’67, con trulli, lamie, poderi, aie, caratterizzata per lo più da immobili costruiti tra gli anni ‘800 ed ‘850 con la presenza di fabbricati più recenti costruiti tra gli anni ‘50 e gli anni ’80. La Masseria è un immobile antico che non ha nessuna concessione edilizia. La Masseria si compone da diversi corpi di fabbrica alcuni comunicanti tra loro ed altri separati e molto distanti dai fabbricati principali. La porzione identificata come “Casa Padronale”, è composta da 7 vani ed accessori, caratteristiche sono le rifiniture con pavimenti con marmette antiche e chianche in pietra locale in alcune stanze, infissi in legno con vetro non vetro camera, intonacato a calce, con impianto elettrico sopra traccia, composto da zona cucina sala da pranzo con bagno, zona soggiorno con accesso a tre camere da letto con finestra, dall’abitazione principale si accede al terrazzo calpestabile tramite scala interna. L’abitazione principale è dotata di tre accessi principali e di uno posteriore con accesso in giardino/porticato privato con alberi da frutto. Di fianco la struttura di cui prima, è presente un locale garage/deposito di circa 30,00 mq, con volta a stella, intonaco a calce con chianche in pietra locale. Ulteriore porzione, identificata come “ex dimora del Massaio”, è composta da un gruppo di 8 trulli in ottimo stato, 6 vani con bagno, doppio accesso, rigorosamente intonacati internamente. Fra la Casa Padronale e il gruppo di Trulli di cui prima, è presente un Trullo di circa 25 mq. recentemente ristrutturato anche internamente, molto alto, utilizzato attualmente come stanza per ospiti. La parte retrostante comprende altri 2 trulli comunicanti con il gruppo di Trulli di cui prima, piccolo cortile e zona ricovero animali/stalle, composta da due fabbricati in stato grezzo di circa 150,00 mq. lordi. All’interno del cortile della proprietà ci sono porzioni immobiliari destinati a forno, deposito, cantina, locali attrezzi, stalle, porcilaie, gallinaie, il cui stato di conservazione è poco abitabile, e necessitano di lavori di ristrutturazione. I terreni di pertinenza alla Masseria, di quasi 5,6 ettari si compongono in: Seminativo 26.546,00 mq., Uliveto 15.259,00 mq., Pascolo 10.080,00 mq., Vigneto 3.011,00 mq., Frutteto 800,00 mq., Bosco 228,00 mq. All’interno del terreno ci sono altri fabbricati a trulli distinti in unità collabenti perché crollati o immersi completamente nella natura selvaggia. Non vi è nessun allacciamento ad acquedotto, non vi è la vasca imhoff, non vi è nessuna agibilità.

Mappa