Privacy Policy

Privacy policy


Come previsto dal Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 che ha sostituito la Legge n. 675 del 31 dicembre 1996, Vivaio Servizi Immobiliari S.r.l., Europa Immobiliare di Licia Boscariol, Paglia&Partners S.a.s. di Morgan Paglia, titolari del trattamento (d’ora innanzi “Titolare”), desiderano informarLa di quanto segue: Il Decreto Legislativo n. 196 del 30 Giugno 2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" disciplina le modalità per la raccolta, il trattamento, la conservazione e l’eventuale comunicazione e/o diffusione dei dati personali, specificando diritti e doveri dei soggetti interessati. Il trattamento dei dati personali da parte del Titolare rispetta quanto previsto dalla normativa in vigore.

Raccolta dei dati
I dati degli utenti vengono raccolti dal Titolare esclusivamente mediante la compilazione di determinati formulari (d'ora in avanti definiti "form") proposti "on line" sul sito web. I form sono di diversi tipi a seconda del tipo di servizio che l'utente intende richiedere. Finalità del trattamento II dati raccolti, trattati in modo lecito e secondo principi di correttezza, saranno utilizzati, previo consenso dell’utente, al fine di fornire i servizi richiesti.

Natura del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma un Suo eventuale rifiuto comporterà l'impossibilità per il Titolare di dare seguito alle richieste e di espletare i servizi richiesti.

Modalità dei trattamenti
Il Titolare tratta i dati nel rispetto degli obblighi normativi, garantendo il pieno rispetto delle norme di legge, contrattuali e dei regolamenti. La registrazione e l’elaborazione dei dati avvengono in forma cartacea ed informatica, con logiche strettamente correlate alle finalità sopraindicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati. Il Titolare tratta i dati personali e li elabora sia direttamente sia avvalendosi dell’opera di altri soggetti che agiranno in veste di Responsabili, interni o eventualmente esterni alla struttura del Titolare, oppure in veste di incaricati.

Diritti dell’interessato
L’articolo 7 del sopra citato decreto conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti. In particolare, l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali, anche se non ancora registrati, e che tali dati siano messi a disposizione in forma intelligibile. Può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati, la logica, le finalità e le modalità su cui si basa il trattamento nonché gli estremi identificativi del Titolare del trattamento. Può ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati.